Oggi parlerò di un trattamento un po’ insolito, dei giochi di colore di due nuance sulla stessa ciocca.

Passando da un rosa/viola ad un blu sulle punte. La colorazione è stata eseguita con pigmenti puri, in colorazione diretta senza ammoniaca, come il Decolorante (italiano) usato precedentemente per schiarire.

L’ unione del viola/rosa unisce la creatività e seduzione alla vita meditativa e tranquilla che si raggiunge nel blu.

La sfumatura realizzata di per se’ non è così anomala per gli operatori del settore, ma ciò che vorrei sottolineare è il fatto di aver evitato l’uso della carta di alluminio e averla sostituita con delle cartine lavabili utilizzabili più volte.

Naturalmente non posso affermare che sono totalmente “ non inquinanti” e “green” ma sicuramente il fatto che sono riutilizzabili diminuisce l’impatto ambientale.

Il trattamento ha avuto lo stesso risultato che avrei raggiunto con la carta di alluminio, quindi non bisogna aver paura…ma provare il nuovo…

La nostra mente è più creativa e se poi riusciamo a stare tutti, nel nostro piccolo più attenti all’ambiente, l’ambiente ci ringrazia.